Questo articolo è stato letto 963 volte

L. n. 103/2017 (cd. Riforma Orlando) recante modifiche al codice penale ed al codice di procedura penale. Direttive alla Polizia Giudiziaria

la-nullit-derivante-dallomesso-avviso-allinteressato-da-parte-della-polizia-giudiziaria-che-proceda-ad-accertamenti-urgenti-di-cui-allart-354-cpp-della-facolt-di-farsi-assistere-da.jpg

Pubblichiamo una interessante Direttiva della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Lodi in merito alla L. n. 103/2017 (cd. Riforma Orlando) recante modifiche al codice penale ed al codice di procedura penale.

La Direttiva fornisce utili indicazioni alla Polizia Giudiziaria alla luce delle prime interpretazioni della norma in questione.

In particolare esamina le nuove disposizioni in materia di:

– Elezione di domicilio presso il difensore d’ufficio
– Nuovi avvisi alla persona offesa ex art. 90 bis c.p.p.
– Colloqui dell’arrestato o del fermato con il difensore
– Termini di durata massima della fase delle indagini preliminari e potere di avocazione della Procura Generale
– Avviso obbligatorio alla persona offesa della richiesta di archiviazione per i reati di cui all’art. 624 bis c.p. e riflessi operativi in materia di redazione delle cd. liste ignoti
– Interrogatorio della P.G. su delega del P.M.

LEGGI LA DIRETTIVA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *