Questo articolo è stato letto 912 volte

Multa per divieto di sosta: per il verbale è sufficiente la visibilità di un solo tipo di segnaletica, orizzontale o verticale

auto-in-divieto-di-sosta111

Un automobilista, avendo ricevuto una multa per divieto di sosta, presentava ricorso contro il provvedimento. Il sanzionato lamentava, in particolare, la scarsa visibilità della segnaletica orizzontale.

Respinte in Cassazione le obiezioni mosse dall’automobilista, che erano invece state accolte dai Giudici del Tribunale. Sufficiente un solo tipo di segnaletica per permettere ai vigili urbani di agire.

I Giudici della Cassazione, con la sentenza n. 2417/2018, ribadiscono che innanzitutto «l’attenuazione della visibilità di un segnale non comporta l’automatico venir meno del relativo obbligo o divieto», e aggiungono poi che «per la validità dell’accertamento della violazione del divieto di sosta è sufficiente che vi sia la visibilità di un solo tipo di segnaletica (verticale od orizzontale), anche in difetto della compiuta e contemporanea visibilità di entrambi i tipi di segnaletica».

LEGGI LA SENTENZA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *