Questo articolo è stato letto 305 volte

Rifiuto di sottoporsi agli accertamenti ex artt. 186 e 187 C.d.S.

perde-il-controllo-del-veicolo-per-lo-stato-di-ebbrezza-e-finisce-contro-un-muro-senza-provocare-danni-a-terzi-si-tratta-di-incidente-stradale-e-si-applica-il-raddoppio-delle-sanzioni.jpg

La Cassazione conferma quanto già ampiamente affermato in dottrina, conformemente all’orientamento delle sezioni unite che hanno chiarito ormai dal 2015 che la circostanza aggravante di aver provocato un incidente stradale non è configurabile rispetto al reato di rifiuto di sottoporsi all’accertamento, mediante etilometro, per la verifica dello stato di ebbrezza, stante la diversità ontologica di tale fattispecie incriminatrice rispetto a quella di guida in stato di ebbrezza (Sez. Un. n. 46625 del 29/10/2015, Zucconi, Rv. 265025).

LEGGI LA SENTENZA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *