Questo articolo è stato letto 588 volte

Agenti di polizia locale: indennità di vigilanza ed indennità di rischio

le-guardie-giurate-possono-essere-destinate-previa-autorizzazione-prefettizia-soltanto-alla-vigilanza-e-alla-custodia-di-entit-patrimoniali-rivestendo-la-qualifica-di-incaricato-di-pubblico.JPG

L’Aran ha pubblicato il parere con il quale fornisce chiarimenti circa la possibilità per un agente di polizia locale, che già percepisce l’indennità di vigilanza, di farsi riconoscere, in sede di contrattazione integrativa, anche l’indennità di rischio.
Domanda
Ad un agente di polizia locale, che già percepisce l’indennità di vigilanza, comma 1, lett. b), primo periodo, del CCNL  del 6 luglio 1995, può essere riconosciuta, in sede di contrattazione integrativa, anche l’indennità di rischio, di cui all’art. 37 del CCNL del 14 settembre 2000?

LEGGI IL PARERE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *