Questo articolo è stato letto 35 volte

Cellulare alla guida: attenti all’autovelox!

Fonte: autoblog.it

uso del cellulare alla guida

Una delle principali cause degli incidenti stradali è l’uso del cellulare mentre si guida. Nonostante le numerose campagne pubblicitarie, le multe salate e i sistemi infotelematici compatibili con lo smartphone, aumentano i sinistri causati dalla distrazione del conducente.

Irresistibile, per chi si mette al volante, la voglia di rispondere a una chiamata o un messaggio di whatsapp. I dati pubblicati da Dekra Italia, nell’ultimo rapporto sulla sicurezza stradale, sono spaventosi: 175.791 gli incidenti, 3.283 i morti e 249.175 i feriti. Numeri che, da un punto di vista statistico, sono tuttavia positivi visto il calo del 4.2% rispetto all’anno passato.

Per contrastare questo pericoloso fenomeno, diffuso soprattutto tra i giovani, si stanno studiando nuove tecnologie. In Australia, precisamente nel South Wales, sono iniziati i collaudi di nuovi autovelox e telecamere, che sfruttando l’intelligenza artificiale, sono in grado di stabilire se l’automobilista tiene le mani sul volante e gli occhi sulla strada.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *