Questo articolo è stato letto 70 volte

Conversione patenti di guida salvadoregne

conversioni-patenti-di-guida-moldave-rappresentanze-diplomatiche-della-repubblica-di-moldova-circolare-ministero-delle-infrastrutture-e-dei-trasporti-1532014-prot-5175.jpg

La circolare in esame, fornisce il fac-simile delle patenti della Repubblica di El Salvador valide ai fini della conversione, con relativa traduzione dell’Ambasciata di El Salvador.

Alla domanda di conversione dovrà essere allegato il “Certificato delle Patenti di Guida di El Salvador”, oltre alla documentazione standard, corredato dalla relativa traduzione. Tale certificazione dovrà essere richiesta dall’utente direttamente alla “Rappresentanza diplomatico consolare della Repubblica di El Salvador”, e dovrà recare in calce la postilla ai sensi della Convenzione dell’Aja 5.10.1961. La traduzione del certificato dovrà essere legalizzata in Prefettura.

E’ vietato il rilascio di patenti italiane di cat. C, cat. D e cat. E per conversione di documenti di guida salvadoregni. E’ vietato convertire le patenti estere ottenute in sostituzione di un documento estero non convertibile in Italia.

La richiesta di conversione dovrà essere presentata entro il termine di validità della patente estera da convertire, con residenza entro i 4 anni, pena la richiesta di revisione patente di guida, nuovi esami quiz ed esami di pratica – poiché il mancato esercizio alla guida per un periodo di 3 anni fa sorgere dubbi circa la persistenza dell’idoneità tecnica alla guida (art. 128 del nuovo Codice della Strada).

L’Accordo ha validità di cinque anni e quindi cesserà i suoi effetti il 04.08.2021.

Pertanto gli Uffici della Motorizzazione devono riprendere ad accettare domande di conversione delle patenti di guida salvadoregne.

LEGGI L’ACCORDO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *