Questo articolo è stato letto 143 volte

IL CASO – Accertamento della velocità mediante dispositivi in locazione – attività che possono essere delegate al personale tecnico delle società locatrici

rilevatore velocità

Le apparecchiature per il controllo della velocità che i Comuni acquisiscono in locazione da società private, durante le operazioni di rilevamento in postazione temporanea, vengono utilizzate dall’Organo di Polizia Municipale che ne ha la piena ed esclusiva disponibilità. Gli Agenti che compiono le attività di verifica, spesso si avvalgono del supporto di tecnici specializzati, i quali su richiesta dell’Organo di Polizia presente e sempre sotto il loro diretto controllo, svolgono operazioni puramente manuali non attribuibili al fasi di accertamento.

Per quanto descritto sopra, si chiede di conoscere le specifiche attività che i tecnici possono svolgere nel pieno rispetto della normativa vigente.
>> Vuoi conoscere la risposta del nostro esperto? Continua a leggere QUI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *