Questo articolo è stato letto 67 volte

IL CASO – Trasporto bombole per attività subacquea in proprio – rapporti con ADR

merci_pericolose

Un cittadino, intestatario di un furgone, chiede se c’è un limite al trasporto di bombole cariche di ossigeno puro (5 litri a 200 bar di pressione) o miscelato con azoto, che adopera per attività sportiva subacquea.

Oltre a rammentargli di non andare oltre il limite di portata del mezzo, lo informai che c’è la normativa sul trasporto delle merci pericolose ADR.

>> Vuoi conoscere la risposta del nostro esperto? Continua a leggere QUI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *