Questo articolo è stato letto 51 volte

Guida automatica – Gli ambiti stradali

Approfondimento di Luca Tassoni

sanzioni-al-c-d-s-il-sistema-sanzionatorio-delle-violazioni-amministrative-analisi-pratico-operativa-del-titolo-vi-del-codice-della-strada-e-della-legge-24-novembre-1981-n-689-m-ancillotti-sett.jpg

Facendo seguito al precedente approfondimento relativo al supervisore del veicolo a guida automatica, si prende in considerazione il concetto di ambito stradale in relazione alla sperimentazione, nel territorio italiano, della guida connessa e automatica, prevista dal comma 72 dell’articolo 1 della cosiddetta Legge di bilancio 2018, cioè la legge n. 205 del 27 dicembre 2017 recante Bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2018 e bilancio pluriennale per il triennio 2018-2020, e dal successivo decreto del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti del 28 febbraio 2018, recante Modalità attuative e strumenti operativi della sperimentazione su strada delle soluzioni di Smart Road e di guida connessa e automatica.

>> Continua a leggere l’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *