Questo articolo è stato letto 55 volte

Il divieto di esportazione clandestina di beni ex art. 174 d.lgs. n. 42 del 2004.

Approfondimento di Gabriele Mighela

pinacoteca-di-brera-3529230__480

L’articolo 174 d.lgs. n. 42 del 2004 punisce l’uscita dal territorio nazionale e l’esportazione illecite di beni culturali, incriminando la condotta di chi trasferisce all’estero cose di interesse artistico, storico, archeologico, etnoantropologico, bibliografico, documentale o archivistico, nonché quelle indicate all’articolo 11, comma 1, lettere f), g) e h), senza attestato di libera  circolazione (se il trasferimento avviene nei paesi comunitari) o licenza di esportazione (se il trasferimento è previsto verso paesi extracomunitari).

>> Continua a leggere l’ARTICOLO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *