Questo articolo è stato letto 477 volte

Brevi osservazioni sul decreto per la ripartizione dei proventi e la rendicontazione

Approfondimento di Giuseppe Carmagnini

soldi5

Dopo quasi 10 anni è stato pubblicato il decreto previsto dall’articolo 25 della legge 120/2010 e dall’articolo 142 del codice della strada, per la ripartizione e la rendicontazione dei proventi delle sanzioni del codice della strada, con particolare riferimento ai commi 12-bis e seguenti dello stesso articolo 142 e in ragione di quanto previsto dall’articolo 208 del codice della strada.

Questa lunga elaborazione, che è passata anche dalla Conferenza Stato – città ed autonomie locali, ha portato all’ultima versione che poi è stata pubblicata in via definitiva nella Gazzetta ufficiale delle leggi dello Stato, n. 42 del 20 febbraio 2020, come decreto del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti del 30 dicembre 2019.

 

Continua la lettura dell’APPROFONDIMENTO

 

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Decreto Ministero delle infrastrutture e dei trasporti 30/12/2019 (G.U. 20/2/2020 n. 42)
Disposizioni in materia di destinazione dei proventi delle sanzioni a seguito dell’accertamento delle violazioni dei limiti di velocita’.

Legge 29/7/2010 n. 120 (S.O. 29/7/2010 n. 171)
Disposizioni in materia di sicurezza stradale

Decreto legislativo 30/4/1992 n. 285 (S.O. 18/5/1992 n. 114)
Nuovo codice della strada

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *