Questo articolo è stato letto 137 volte

Corretta applicazione della fattispecie sanzionatori ex art. 179, comma 3, del C.d.S.

bus2

Sono pervenute da parte di diverse imprese di autotrasporto, segnalazioni su verbali di accertamento con applicata l’ipotesi sanzionatoria art. 179 comma 3 CdS perché “titolare della licenza al trasporto di cose del veicolo sopra indicato consentiva che lo stesso circolasse sprovvisto di una sufficiente quantità di carta da stampa. (…)”. Sanzione 833,00 euro.
Il verbale in esame è conseguenza di un altro verbale emanato ai sensi dell’art. 19 della legge 727/78 e contestato all’autista dell’azienda per la mancanza, all’atto del controllo, del rullino di carta stampa predisposto al controllo della registrazione cartacea dei tempi di guida o dei due rullini di scorta per la stampa dei dati tachigrafici.”. Sanzione 52,00 euro.

 

Continua la lettura dell’APPROFONDIMENTO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *