Questo articolo è stato letto 148 volte

Servizio di noleggio con conducente e taxi

taxi

Con il comma 6-bis introdotto in sede di conversione nell’articolo 200 del dl 34/2020 (decreto rilancio), per rispondere allo stato di emergenza causato dall’epidemia COVID-19, dal 19 luglio 2020, fino al 30 giugno 2021, in deroga all’articolo 87, comma  2, del codice  della strada possono essere destinate ai servizi di linea per trasporto di  persone  anche le autovetture a uso di terzi di cui all’articolo 82, comma 5, lettera b), cioè le autovetture destinate al servizio di noleggio con conducente e taxi.

 

 Delle importanti novità della fase post-emergenza COVID si tratterà a Riccione in occasione della 39a edizione de Le Giornate di Polizia Locale e Sicurezza Urbana, giovedì 10 settembre, nella sessione “Il controllo di NCC e Taxi“

 GLI ESPERTI RISPONDONO
FOCUS OPERATIVO SUI CONTROLLI DI POLIZIA AMMINISTRATIVA DOPO L’EMERGENZA COVID

Moderatore:
LORENZO FONTOLAN, Comandante Polizia Locale Padova

Regolamentazione della movida, anche a seguito della fase post-emergenza Covid: disposizioni a tutela della salute pubblica, disturbo della quiete pubblica, occupazioni di suolo pubblico, art. 100 TULPS. Il controllo di NCC e taxi. 

Analisi e soluzione dei casi pratici proposti dai partecipanti

SAVERIO LINGUANTI, Consulente giuridico specialista di diritto amm.vo , doc. universitario di legislaz. Profess.
NICOLA SALVATO, Comandante Polizia Locale Latisana
GIROLAMO SIMONATO, Comandante Polizia Locale Montecchio Maggiore

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *