Questo articolo è stato letto 517 volte

La proroga dello stato di emergenza e le nuove disposizioni sul possesso e l’uso delle mascherine

mascherina

 

 

Nella Gazzetta Ufficiale delle leggi dello Stato n. 248 del 7 ottobre 2020, sono stati pubblicati contestualmente il DPCM 7 ottobre 2020, con il quale è stato semplicemente prorogato lo stato di emergenza fino al 31 gennaio 2021 e il decreto legge n. 125 del 7 ottobre 2020, recante le misure urgenti correlate alla proroga dello stato di emergenza e, soprattutto, la proroga della maggior parte delle misure emergenziali che, altrimenti, sarebbero cessare il 7 ottobre 2020.

Nel contempo sono state prorogate dal 15 ottobre fino al 31 gennaio 2021 le già note misure applicate con il decreto legge 16 maggio 2020, n. 33, come convertito in legge 14 luglio 2020, n. 74.

Inoltre, è stata estesa al 31 dicembre 2020 la proroga dei termini indicati nell’allegato al decreto legge 30 luglio 2020, n. 83, come convertito in legge 25 settembre 2020, n. 124; tali ulteriori proroghe non rivestono interesse operativo per la Polizia Municipale, ma si ritiene che la conferma, con modifiche, della tabella allegata al citato decreto legge 83/2020, escluda dalle proroghe legate alla nuova data fissata per la fine dell’emergenza sanitaria quelle non elencate, che si devono quindi intendere ancora legate al termine del primo periodo emergenziale fissato originariamente al 31 luglio 2020.

 

Continua la lettura dell’APPROFONDIMENTO di Giuseppe Carmagnini

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *