MAGGIOLI EDITORE - Polizialocale


Alcol e farmaci - la scusa non regge
Ormai siamo abituati alle difese più disperate, di fronte alla minaccia dell’applicazione di pensanti sanzioni penali e amministrative previste per chi guida in stato di ebbrezza, soprattutto adesso che in presenza del sequestro amministrativo finalizzato alla confisca la competenza a giudicare del provvedimento cautelare è del giudice di pace, molto sensibile alle disgrazie dei conducenti...
Consulta l'approfondimento a cura di Giuseppe Carmagnini


www.polizialocale.com