MAGGIOLI EDITORE - Polizialocale


La revisione dei veicoli immatricolati all'estero
Com’è noto, il 14° comma dell’articolo 80 del codice della strada sanziona la circolazione di un veicolo non sottoposto a revisione nei termini prescritti.
I tempi e le modalità di sottoposizione a revisione periodica dei veicoli immatricolati in Italia sono contenuti, oltre che nello stesso articolo 80, in appositi decreti ministeriali.
Ciononostante, si ritiene che anche per un veicolo immatricolato all’estero in circolazione in Italia, qualora non sia ottemperato l’obbligo del controllo tecnico periodico debbano essere applicate le sanzioni e le procedure previste nel 14° comma dell’articolo 80...
Consulta l'approfondimento a cura di Luca Tassoni


www.polizialocale.com