MAGGIOLI EDITORE - Polizialocale


Legge 104: fruizione dei permessi durante le ferie
Rispondendo ad un interpello il Ministero del Lavoro chiarisce che le esigenze di tutela del disabile prevalgono su quelle aziendali

La legge 104/1992 consente ai lavoratori dipendenti, pubblici e privati, di poter usufruire di speciali permessi retribuiti per assistere i congiunti affetti da grave disabilità. Cosa succede, tuttavia, quando la necessità assistenziale si presenta durante il periodo di ferie programmate? Il Ministero del Lavoro chiarisce che il diritto alle ferie ed il diritto all’assistenza (della salute) delle persone diversamente abili sono costituzionalmente garantiti e prevalgono in ogni caso sulle esigenze aziendali/lavorative.

Detto ciò, il datore di lavoro non potrà negare al lavoratore la fruizione dei permessi retribuiti e dovrà provvedere alla riprogrammazione del periodo feriale di sua spettanza.

Leggi l’interpello 20/2016 del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali


www.polizialocale.com