MAGGIOLI EDITORE - Polizialocale


Articolo 201 C.d.S.: verrà introdotto il controllo automatico della copertura assicurativa
Dopo la recente approvazione del testo in Senato e la precedente avvenuta alla Camera, c'è la certezza che la porzione di testo che riguarda l’introduzione dei controlli automatici in materia di copertura assicurativa dei veicoli non verrà ulteriormente modificata.

Approvazione ilDDL 2085, contenente la ?Legge annuale per il mercato e la concorrenza?. Fra le molte norme contenute, previste anche modifiche al Codice della Strada, in particolare all'art. 201. Il testo prevede l'introduzione della possibilit di accertare "per mezzo di appositi dispositivi o apparecchiature di rilevamento", le violazioni relative all'obbligo dell'assicurazione. Incrociando i dati ottenuti dalle telecamere con quelli presenti nell'elenco dei veicoli sprovvisti di assicurazione si potranno stanare i trasgressori. L'accertamento potr avvenire in automatico, "non necessaria la presenza degli organi di polizia stradale". La documentazione fotografica prodotta dallo strumento varr comeatto di accertamento, in ordine alla circostanza che al momento del rilevamento un determinato veicolo, munito di targa di immatricolazione, stava circolando sulla strada. Qualora, in confrontodei dati, risulti che al momento del rilevamento un veicolo munito di targa di immatricolazione fosse sprovvisto della copertura assicurativa obbligatoria, si applica la sanzione amministrativa ai sensi dell?articolo 193.

www.polizialocale.com