MAGGIOLI EDITORE - Polizialocale


L'art. 131-bis codice penale è applicabile solo in casi di rilievo modesto
In tema di esclusione della punibilità per particolare tenuità del fatto, di cui all'art. 131-bis cod. pen. è intervenuta la III sezione penale della Corte di Cassazione con sentenza n. 4203 del 30 gennaio 2018

La Corte ha affermato che detto articolo presuppone che le condizioni di applicabilit dello stesso non siano state escluse dal giudice di merito, in termini espliciti o impliciti, nella ricostruzione della fattispecie e nelle valutazioni espresse in sentenza riguardando, la non punibilit, soltanto quei comportamenti (non abituali) che, sebbene non inoffensivi, in presenza dei presupposti normativamente indicati risultino di cos modesto rilievo da non ritenersi meritevoli di ulteriore considerazione in sede penale. LEGGI LA SENTENZA

www.polizialocale.com