MAGGIOLI EDITORE - Polizialocale


Il conducente deve pretendere che i passeggeri indossino la cintura di sicurezza

Il conducente di un veicolo è tenuto, in base alle regole della comune diligenza e prudenza, ad esigere che il passeggero indossi la cintura di sicurezza e, in caso di sua renitenza, anche a rifiutarne il trasporto o ad omettere l’intrapresa della marcia. Ciò a prescindere dall’obbligo e dalla sanzione a carico di chi deve fare uso della detta cintura.

 

Consulta la SENTENZA


www.polizialocale.com