Velocipede

Ricerca



17 giugno 2013

L’agente della PM è costretto a fermare il conducente del velocipede che tenta di allontanarsi e non farsi identificare? Se il ciclista cade per sottrarsi al controllo e si procura lesioni l’agente non ne risponde. Cassazione penale, sez. IV, 9/5/2013, n. 20118

L'identificazione dei responsabili delle infrazioni al codice della strada rientra nell'ambito delle attribuzioni proprie della Polizia Municipale, la quale deve reputarsi dotata, in ragione dei propri fini istituzionali, dei... [continua a leggere]