Verbale

Ricerca



22 febbraio 2017

Rapporto di servizio della Polizia Municipale come prova in sede di processo penale

Con la Sentenza n.4220/2017 la Corte di Cassazione esamina il caso di un ricorso avverso condanna per lesioni personali gravi. I giudici evidenziano la legittimità a rinviare al rapporto di servizio della Polizia Municipale, all’interno della sentenza impugnata: la correttezza acquisizione del verbale è garantita dal suo essere atto irripetibile di constatazione delle violazioni al C.d.S.