La competenza ad emettere il provvedimento di sospensione della patente deve attribuirsi al Prefetto del luogo in cui è stato commesso il fatto sanzionato anche quando il documento non sia stato materialmente ritirato al momento della rilevazione dell’illecito

Circolare Ministero dell’interno 3/9/2009

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.