Questo articolo è stato letto 1 volte

La notifica effettuata all’indirizzo del contravventore risultante dagli archivi non aggiornati non  può ritenersi correttamente eseguita, quando il cittadino  abbia tempestivamente comunicato la variazione della propria residenza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.