Questo articolo è stato letto 0 volte

In anteprima le attese indicazioni operative del Ministero dell’interno in materia di prima applicazione delle disposizioni già vigenti in materia di codice della strada (l. 29 luglio 2010, n. 120). Interessante interpretazione dell’articolo 187, nella parte in cui non è più prevista espressamente la visita medica come mezzo di prova, unitamente all’esame dei liquidi biologici, per accertare lo stato di alterazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.