Questo articolo è stato letto 1 volte

Rispondendo ad una serie di quesiti posti da Confindustria, dall’Unione industriali di Treviso e dell’ANAV in materia di autotrasporto, il Ministero dell’interno ha formalizzato alcuni indirizzi interpretativi di sicuro interesse anche allo scopo di orientare l’attività degli operatori del settore e delle Forze di Polizia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.