Mancata comunicazione dei dati patente in caso di presentazione di ricorso: gli orientamenti del Ministero dell’Interno e della Cassazione

La presentazione di un ricorso avverso il verbale di contestazione può costituire un giustificato e documentato motivo di omissione dell’indicazione delle generalità del conducente. E’ quanto stabilisce una nota della Prefettura di Bologna del 15 luglio 2010 che riporta il parere del Ministero dell’Interno, interessato in merito dalla Prefettura stessa, circa la questione della comunicazione dei dati dell’effettivo trasgressore…
A cura di A. Maritan

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.