Questo articolo è stato letto 2 volte

Altre conferme alle interpretazioni proposte su questo servizio – non è necessario il decreto del prefetto per collocare gli apparecchi per il controllo del mancato rispetto del rosso semaforico collocati fuori dei centri abitati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.