Dopo il servizio delle Iene che mostrava come in tutte le città italiane la quasi totalità delle strisce blu a pagamento si trovi all’interno della carreggiata e quindi sarebbe illegittimo, si propone un approfondimento che chiarisce la questione in maniera professionale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.