Esenzione facilitata dal bollo per auto e moto dopo vent’anni dalla costruzione, se di particolare interesse storico o collezionistico. Lo ha chiarito l’agenzia delle Entrate con una risoluzione

Risoluzione Agenzia delle Entrate 29/11/2012 n. 112: “Interpello – interpello ordinario – Art. 11, legge 27 luglio 2000, n. 212 – Esenzione dal pagamento delle tasse automobilistiche per gli autoveicoli e i motoveicoli di “particolare interesse storico e collezionistico” – articolo 63, comma 2, della legge 21 novembre 2000, n. 342″

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.