Questo articolo è stato letto 192 volte

Sulla risarcibilità del danno in caso di sospensione della patente di guida: la sua illegittima sospensione non fa scattare automaticamente il risarcimento danni. La sentenza della Cassazione

Per la risarcibilità del danno da lesione di interessi legittimi (la nota Cass. Sez. Un. n. 500 del 1999), è stata chiaramente ribadita l’indispensabilità, oltre a quella dell’esistenza di un evento dannoso e di un atto amministrativo illegittimo, dell’accertamento anche e quanto meno del dolo o della colpa della pubblica amministrazione, da apprezzarsi in relazione alle regole di imparzialità, correttezza e buona amministrazione cui deve ispirarsi l’esercizio della funzione amministrativa.

Cassazione sez. II Civile, 28/10/2011 n. 22508

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.