PATENTE DI GUIDA – DECURTAZIONE PUNTI
Comunicare falsamente i dati di conducenti estranei alla violazione per andare esenti dalla decurtazione dei punti o dalla sanzione dell’articolo 126-bis, integra anche il reato di sostituzione di persona – Corte di Cassazione penale 11 dicembre 2015

Si configura il reato contro la fede pubblica, commesso da chi, al fine di procurare a sé o ad altri un vantaggio o di recare ad altri un danno, induce taluno in errore, sostituendo illegittimamente la propria all’altrui persona, o attribuendo a sé o ad altri un falso nome, o un falso stato, ovvero una qualità a cui la legge attribuisce effetti giuridici.

Vedi il testo della sentenza 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.