Questo articolo è stato letto 89 volte

Il divieto di esportazione clandestina di beni ex art. 174 d.lgs. n. 42 del 2004.

Approfondimento di Gabriele Mighela

L’articolo 174 d.lgs. n. 42 del 2004 punisce l’uscita dal territorio nazionale e l’esportazione illecite di beni culturali, incriminando la condotta di chi trasferisce all’estero cose di interesse artistico, storico, archeologico, etnoantropologico, bibliografico, documentale o archivistico, nonché quelle indicate all’articolo 11, comma 1, lettere f), g) e h), senza attestato di libera  circolazione (se il trasferimento avviene nei paesi comunitari) o licenza di esportazione (se il trasferimento è previsto verso paesi extracomunitari).

>> Continua a leggere l’ARTICOLO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.