Questo articolo è stato letto 47 volte

Direttiva generale per l’attività amministrativa e la gestione del 2021

Il ministro dell’Interno ha emanato la “direttiva generale per l’attività amministrativa e per la gestione relativa all’anno 2021“.

La direttiva, dettando l’indirizzo politico-amministrativo, definisce le priorità politiche, gli obiettivi e i risultati attesi dall’azione del ministero dell’Interno.

L’atto, che orienterà la programmazione e le azioni dei titolari dei centri di responsabilità, è suddiviso in due sezioni:

Parte prima:

  • Quadro di riferimento e priorità politiche
  • Quadro sinottico delle priorità politiche e degli obiettivi strategici e strutturali nell’ambito dell’articolazione in missioni/programmi/azioni secondo la Nota integrativa al Bilancio per l’anno 2021 e per il triennio 2021-2023 – Sistema di monitoraggio della Direttiva
  • Raccordo tra controllo strategico e controllo di gestione

Parte seconda:

  • Obiettivi strategici, linee di sviluppo e obiettivi operativi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.