Sanzioni in materia di autotrasporto. Precisazioni del Ministero dell’Interno

Come è noto tra le sanzioni contenute nella legge 218/2003 non vi è quella accessoria del fermo amministrativo; la norma prevede la sola applicazione dell’art. 207 del cds di cui si dirà più avanti. Gli artt. 26, 46, 46-bis e 46-ter della legge 298/1974, invece, oltre a prevedere  l’applicazione dell’art. 207 cds, prevedono anche la sanzione accessoria del fermo   amministrativo del veicolo, richiamando, per la sua applicazione, le norme contenute nel capo I, sezione II del titolo VI del codice della strada, ovvero le disposizioni dell’art. 214   cds, che fa parte delle stesse norme citate.

 

Continua la lettura dell’APPROFONDIMENTO

 

RIFERIMENTI

Circolare Ministero dell’interno 3/5/2022 – Richiesta di parere interpretativo sul sistema sanzionatorio da applicare alle violazioni amministrative delle normative in materia di autotrasporto.

Legge 6/6/1974 n. 298 (G.U. 31/7/1974 n. 200) – Istituzione dell’albo nazionale degli autotrasportatori di cose per conto di terzi, disciplina degli autotrasporti di cose e istituzione di un sistema di tariffe a forcella per i trasporti di merci su strada.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.