Pa – le azioni per il risparmio energetico

Alla luce del Piano nazionale di contenimento dei consumi di gas diffuso dal Ministero per la Transizione ecologica e delle azioni necessarie per la promozione di un uso intelligente e razionale dell’energia, il Dipartimento della Funzione pubblica ha condiviso con il MITE un pacchetto di dieci azioni per il settore pubblico:

  • formazione e campagna di sensibilizzazione per i dipendenti pubblici;
  • formazione specifica dei dirigenti;
  • collaborazione a una campagna di comunicazione e di informazione diretta alla cittadinanza;
  • collaborazione a una campagna di comunicazione e sensibilizzazione nelle scuole;
  • rinnovo di impianti e apparecchiature;
  • semplificazioni normative e incentivi per l’installazione di impianti fotovoltaici nel patrimonio edilizio pubblico;
  • incentivazione delle comunità energetiche;
  • inserimento di indicazioni specifiche nel Codice di comportamento dei dipendenti pubblici;
  • incentivi e premialità per i dipendenti pubblici;
  • premio PA per l’uso efficiente dell’energia.

È, inoltre, in corso, da parte del Dipartimento della Funzione pubblica, l’invio, in collaborazione con Formez PA, di una circolare a tutte le amministrazioni pubbliche con la raccomandazione ad attenersi alle indicazioni contenute nella pubblicazione “Risparmio ed Efficienza energetica in Ufficio – Guida operativa per i Dipendenti”, predisposta da ENEA.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.