MAGGIOLI EDITORE - Polizialocale


Autovelox vietato nelle strade extraurbane secondarie se queste non sono ricomprese nell'elenco di legge o in un elenco prefettizio

Corte di Cassazione Civile sez. II 15/11/2011 n. 23882

Con la sentenza n. 23882/2011, la Suprema Corte ha ritenuto che la decisione del tribunale si fonda su una doppia articolazione della ratio decidendi, costituita dalla affermazione sia della necessit√† della contestazione immediata qualora gli strumenti di rilevamento a distanza della velocit√† vengano utilizzati sulle strade non ricomprese nell’elenco di legge o in un decreto prefettizio, sia dalla errata qualificazione della strada de qua, non avente le caratteristiche per essere considerata strada urbana di scorrimento.

In tal modo la decisione del tribunale, che rilevava peraltro una illegittima determinazione dell’elenco stradale, in quanto non conforme alle previsioni normative relative alle strade assoggettate controlli elettronici, resta intangibile.


https://www.polizialocale.com