MAGGIOLI EDITORE - Polizialocale


Articolo 126-bis del codice della strada - Il proprietario di un veicolo, essendo responsabile della circolazione dello stesso nei confronti della P.A. o dei terzi, è tenuto sempre a conoscere l'identità dei soggetti ai quali affida la conduzione - Corte di Cassazione Civile, 16/10/2014

E, di conseguenza, a comunicare tale identità all’autorità amministrativa che gliene faccia legittima richiesta, al fine di contestare un’infrazione amministrativa.

Vedi il testo della Sentenza


www.polizialocale.com