MAGGIOLI EDITORE - Polizialocale


Di nuovo il Ministero contro... il Ministero. La comunicazione dei dati del trasgressore è obbligatoria, ma non se è stato proposto ricorso sul verbale con la quale è stata richiesta
Senza che il quadro normativo abbia registrato una mutazione significativa sul tema dell’obbligo di comunicare i dati del conducente ai fini della decurtazione dei punti, con la modifica dell’articolo 126-bis per effetto dell'articolo 2 del decreto legge 3 ottobre 2006, n. 262 convertito con modificazioni dalla legge 24 novembre 2006, n. 286, il Ministero dell’interno ribadisce quanto già si era appreso dal parere rivolto alla Prefettura di Bologna, proposto in anteprima e già ampiamente commentato su questo servizio...
Consulta l'approfondimento a cura di Giuseppe Carmagnini


www.polizialocale.com