MAGGIOLI EDITORE - Polizialocale


Guida con patente non convertibile da parte del titolare che ha acquisito la residenza in Italia da oltre un anno. Battuta d'arresto per il GIP del Tribunale di Rovereto
Con due sentenze fotocopia (sentenza 1sentenza 2), il GIP del Tribunale di Rovereto ha emesso due sentenze di proscioglimento ex articolo 129 cpp, perché il fatto di guidare con patente non convertibile, in corso di validità, dopo un anno dall’acquisizione della residenza in Italia non configurerebbe il reato di cui all’articolo 116, comma 13, bensì l’illecito amministrativo previsto e punito dall’articolo 136, comma 7...
Consulta l'approfondimento a cura di Giuseppe Carmagnini


www.polizialocale.com