MAGGIOLI EDITORE - Polizialocale


Importantissime indicazioni da parte della Corte dei Conti in materia di destinazione dei proventi da sanzioni per violazioni del codice della strada
Dopo le modifiche apportate dalla legge 29 luglio 2010 all'articolo 208 del codice della strada, la Corte dei Conti impartisce le linee guida sull'impiego delle somme incassate a ristoro delle sanzioni amministrative pecuniarie per violazioni previste e punite dal d.lgs. 30 aprile 1992, n.285.
Delibera Corte dei Conti 20/9/2010 prot. 5845


Lo speciale dedicato alla Riforma del CdS contenente tutti gli approfondimenti degli autori, le prime disposizioni operative, la normativa, la prassi e le novità sulla riforma del Codice della Strada


www.polizialocale.com