Questo articolo è stato letto 0 volte

Il reato di guida in stato di ebbrezza ben può essere dimostrato in base ai sintomi. Trova applicazione la norma più favorevole all’imputato, anche ratione temporis e su tale presupposto si calcola anche la prescrizione in relazione alla data del fatto contestato

il-reato-di-guida-in-stato-di-ebbrezza-ben-pu-essere-dimostrato-in-base-ai-sintomi-trova-applicazione-la-norma-pi-favorevole-allimputato-anche-ratione-temporis-e-su-tale-presupposto.jpg

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *