Questo articolo è stato letto 5 volte

Sanzioni amministrative – superamento dei limiti di velocità – taratura degli apparecchi di controllo – non necessita l’accertamento previsto dalla legge 273/91
Cassazione sez. II Civile, 13/6/2011 n. 12924

sanzioni-amministrative-superamento-dei-limiti-di-velocit-taratura-degli-apparecchi-di-controllo-non-necessita-laccertamento-previsto-dalla-legge-27391cassazione-sez-ii-civile-1362.jpg

Nel caso di sanzioni amministrative per violazioni al CdS, le apparecchiature elettroniche di controllo omologate regolarmente e utilizzate per la rilevazione del superamento dei limiti di velocità, non devono essere sottoposte ai controlli previsti dalla legge n. 273 del 1991, poichè esso attiene alla materia metrologica che differisce, che e’ diversa rispetto a quella della misurazione elettronica della velocita’ ed appartiene alla competenza di autorita’ amministrative diverse da quelle legittimate alla rilevazione delle infrazioni al codice della strada.

Leggi la sentenza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *