Questo articolo è stato letto 15 volte

La segnaletica verticale “rotatoria” va posta all’ingresso della stessa, su tutti i bracci afferenti all’anello. Diversamente si creerebbe una situazione di pericolo che in caso di danni a cose o persone potrebbe determinare la responsabilità dell’ente proprietario della strada. Lo dice il Ministero delle infrastrutture e dei trasporti in questo parere

la-segnaletica-verticale-rotatoria-va-posta-allingresso-della-stessa-su-tutti-i-bracci-afferenti-allanello-diversamente-si-creerebbe-una-situazione-di-pericolo-che-in-cas.jpg

Parere Ministero delle infrastrutture e dei trasporti 11/9/2012, prot. n. 5091

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *