Questo articolo è stato letto 0 volte

La tempestività delle amministrazioni nazionali. Dopo oltre due anni è stata emanata la norma attuativa per l’applicazione dell’articolo 94, comma 4-bis c.d.s. La disposizione entra in vigore oggi, ma …. con circolare del 6 dicembre, il Ministero delle infrastrutture e dei trasporti ha comunicato l’impossibilità di dar seguito alle disposizioni attuative.

la-tempestivit-delle-amministrazioni-nazionali-dopo-oltre-due-anni-stata-emanata-la-norma-attuativa-per-lapplicazione-dellarticolo-94-comma-4-bis-c-d-s-la-disposizion.jpg

La tempestività delle amministrazioni nazionali. Dopo oltre due anni è stata emanata la norma attuativa per l’applicazione dell’articolo 94, comma 4-bis e di questa si è dato conto in questo servizio. La disposizione entra in vigore oggi, ma …. con circolare del 6 dicembre, il Ministero delle infrastrutture e dei trasporti ha comunicato l’impossibilità di dar seguito alle disposizioni attuative per il ritardo nell’adeguamento delle procedure informatiche, per cui alcuna sanzione può essere elevata a chi non rispetta la prescrizione, almeno sino a nuova comunicazione!”

Circolare Ministero delle infrastrutture e dei trasporti 6 dicembre 2012, prot. prot. n. 33691

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *