Questo articolo è stato letto 1 volte

La nuove norme per la preparazione all’abilitazione alla guida del ciclomotore (patente AM). Approfondimento di S. Bedessi

la-nuove-norme-per-la-preparazione-allabilitazione-alla-guida-del-ciclomotore-patente-am-approfondimento-di-s-bedessi.jpg

Polnews.it

In data 11 gennaio 2013 è stato pubblicato il decreto del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti 10 dicembre 2012Disciplina della prova di controllo delle cognizioni e di verifica delle capacità e dei comportamenti per il conseguimento della patente di categoria AM, nonché delle modalità di esercitazione alla guida di veicoli per i quali è richiesta la predetta patente.”.
L’articolo 5 di tale decreto (“Entrata in vigore”) abroga, fra l’altro, ed a partire dal 19 gennaio prossimo, il Decreto del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti di concerto con il Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, 23 marzo 2011, recante: “Riordino della disciplina dei corsi di preparazione alla prova teorica e le modalità di espletamento della prova teorica e pratica, utili al conseguimento del certificato di idoneità alla guida del ciclomotore”.
Pertanto viene a cadere tutta l’attività prevista da quest’ultimo, con particolare riferimento alla possibilità che i corsi di preparazione al conseguimento del “patentino” (certificato di idoneità alla guida del ciclomotore) venissero svolti presso le Scuole (art. 1 “Corsi di preparazione alla prova di controllo delle cognizioni”, art. 2 “Modalità di svolgimento dei corsi di preparazione alla prova di controllo delle cognizioni”)…

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *