Questo articolo è stato letto 2 volte

La pubblicità lungo le strade e sui veicoli: gli aspetti operativi di maggiore interesse – G. Napolitano (Relazione svolta a Riccione alle Giornate della Polizia Municipale 19 – 21 settembre 2013)

la-pubblicit-lungo-le-strade-e-sui-veicoli-gli-aspetti-operativi-di-maggiore-interesse-g-napolitanorelazione-svolta-a-riccione-alle-giornate-della-polizia-municipale-19-21-settemb.jpg

Il tema della pubblicità lungo le strade ha sempre rivestito grossi profili di complessità in quanto esso 
–ancor prima di dover essere riguardato per gli aspetti di natura sanzionatoria- involge il tema della libertà di iniziativa economica che accompagna le vicende autorizzatorie relative ai mezzi pubblicitari, nel  tortuoso cammino della ricerca del giusto equilibrio tra potestà pubbliche e discrezionali connesse alla
tutela preventiva della sicurezza stradale e semplificazione amministrativa in favore delle imprese che  –attraverso la pubblicità- aspirano a migliorare la propria posizione sul mercato.
Tema complesso, pertanto, perché vede gli enti proprietari o concessionari delle strade, costretti a verificare se –alla luce delle recenti decretazioni- debba intendersi ridimensionato il potere amministrativo  assegnato dal Legislatore nella edizione originaria del codice, ovvero se questo sia passato indenne attraverso la spinta di riduzione del controllo all’accesso alle attività economiche, tipico di questa epoca…

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *