Questo articolo è stato letto 0 volte

Perde il controllo del veicolo per lo stato di ebbrezza e finisce contro un muro senza provocare danni a terzi – si tratta di incidente stradale e si applica il raddoppio delle sanzioni – utilizzabile il prelievo del sangue. Cassazione penale, sez. IV, 5/9/2013, n. 36393

perde-il-controllo-del-veicolo-per-lo-stato-di-ebbrezza-e-finisce-contro-un-muro-senza-provocare-danni-a-terzi-si-tratta-di-incidente-stradale-e-si-applica-il-raddoppio-delle-sanzioni.jpg

Vedi il testo della sentenza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *