Questo articolo è stato letto 11 volte

Anche un vicolo cieco di proprietà privata può essere considerato strada di uso pubblico, ove esistano altri indizi relativi alla destinazione pubblica dell’area privata. Consiglio di Stato, sez. IV, 25/11/2013 

anche-un-vicolo-cieco-di-propriet-privata-pu-essere-considerato-strada-di-uso-pubblico-ove-esistano-altri-indizi-relativi-alla-destinazione-pubblica-dellarea-privata-cons.JPG

Vedi il testo della sentenza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *