Questo articolo è stato letto 1 volte

Disposizioni in materia di stupefacenti e sostanze psicotrope – modifiche in vigore dal 21 maggio 2014 (Parte III)

disposizioni-in-materia-di-stupefacenti-e-sostanze-psicotrope-modifiche-in-vigore-dal-21-maggio-2014-parte-iii.jpg

Vedi la prima parte

Vedi la seconda parte

Disposizioni sanzionatorie amministrative ulteriori

Il Testo unico prevede ulteriori sanzioni per casi a margine dell’uso delle sostanze stupefacenti o psicotrope di cui è opportuno fornire indicazione per completezza della trattazione.

Abbandono di siringhe

Chi abbandona in un luogo pubblico o aperto al pubblico, ovvero in un luogo privato ma di comune o altrui uso, getta o abbandona in modo da mettere a rischio l’incolumità altrui siringhe o altri strumenti pericolosi utilizzati per l’assunzione di sostanze stupefacenti o psicotrope è punito con la sanzione amministrativa del pagamento di una somma da 51,00 euro a euro 516 (pagamento in misura ridotta 102 euro). Si seguono le disposizioni generali della legge 689/81 in materia di contestazione, notifica, pagamento in misura ridotta, scritti difensivi, opposizione, etc….

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *